Immagine header

18/5/2009

Gare podistiche (corsa)

Alcune note sulle gare che ho fatto.

Mezza maratona Sant'Antonio

Oggi ho fatto la mia prima mezza maratona. Come sempre è andata anche fin troppo bene, visto che ho corso a 3'45'' anziché a 4', il RG dei miei allenamenti. Tempo finale 1h 19' 10''.
Devo dire che più che la gara in se è stato gratificante portare a termine per la prima volta un programma di allenamento "serio" seguendo le 6 settimane di preparazione "dai 10000 alla mezza". Ogni allenamento concluso secondo il programma è stata una piccola vittoria, mi sono proprio divertito.

Morale della favola:

Torna su

Prom'Classic

11 gennaio 2008: Bella corsa sul lungomare a Nizza, volevo correre a 4' al km invece ho fatto il personale di 37'20' correndo a 3'45''.

Torna su

Lupatotissima

Appunto i dati della gara fatta a S. Giovanni Lupatoto (Vr) così vedo se in futuro miglioro la prestazione.
Sabato 27 settembre 2008 ho corso la staffetta Lupatotissima, invitato da un collega di lavoro. La staffetta a squadre dura 24 ore, ogni membro di ciascuna squadra corre per un ora sulla pista di altletica. Tempo stimato per giro 1'41'' in modo da fare circa 14 km alla fine.
Corso dalle 14 alle 15.
Primo giro di pista a 1'28'', poi a seguito di una lepre che correva a 1'35''.
Dopo 35 minuti supero il tipo per accodarmi ad un'altro che ci aveva superato in precedenza. Un paio di giri a 1'30-1'', fino a quando lo raggiungo. Ultimi 20 minuti a 1'33'', a 7 minuti dalla fine mi sento stanco. Ultimi 5 minuti sorpasso la lepre e vado a 1'26''. Mi fermo a 100 dall'inizio dell'ultimo giro prima dello scadere dell'ora, altrimenti avrei dovuto fare un altro giro, sicuramente più lentamente, visto che nell'ultimo avevo dato tutto. Risultato finale: 15,296 km.
Vescica interno piede destro causa scarpe nuove usate prima volta giovedì. Male al ginocchio destro da martedì, sparito durante la gara.

Torna su

Stracittadina 12 km

28 aprile 2008: Ieri ho corso la stracittadina di 12 km in concomitanza all maratona di Sant'Antonio.
Come sempre mi sono divertito, correre in competizione con altre persone ed andare al massimo mi da una grande carica!
Ovviamente un macello di gente alla partenza, ho cercato di mettermi nelle prime file, ma come a Vicenza ero troppo indietro. Ho fatto i primi 3 km sovra-ritmo (3'30'') per raggiungere la testa della gara dove c'erano i maratoneti (moglie di Ruggero Pertile & company?). Prima sfiga, scarpa slacciata... sono riuscito a stare dietro al gruppetto di testa (7-8 persone) fino al sesto km, poi mi sono fermato a legarmi la scarpa e arrivederci... la distanza aumentava sempre più all'ottavo km persi del tutto. Credo andassero a 3'50''.
Dall'ottavo crisi nera, andatura calata di brutto e raggiunto da gente che mi stava dietro. Ho tenuto duro, al decimo ho fatto il personale 39'30'' alla fine ho ripreso un po' di ritmo e ho fermato il cronometro all'arrivo a 47'48''.
Sono stato contento che un partecipante, quando gli ho detto: "ho esagerato all'inizio, sto correndo sovra-ritmo, sto morendo!" mentre mi superava verso l'ottavo km mi ha incitato: "Tieni duro e non pensare, dai che ce la fai!".
Chissà quando farò la prossima...

Torna su

StraVicenza

16 marzo 2008: Oggi ho fatto la Stravicenza, la prima gara competitiva dopo le campestri delle superiori, quindi 6-7 anni fa.
Bellissimo. Provare la sensazione di fatica del ritmo gara per tutti i 10 km è troppo particolare.
Due nei, primo: troppe persone ammassate alla partenza, senza la possibilità di sorpassare a causa della strada troppo stretta.
Secondo: al quinto km si è spento il cronometro e non ho potuto verificare il mio tempo in gara, diciamo uno dei principali stimoli.
Sono stato però sorpreso di aver ugualmente corso al massimo impegno, il superare ogni volta un'altro podista in più è stato uno stimolo ancora maggiore.
Forse ho corso in 40'20'', tenendo conto di aver perso un minuto nel primo km corso a passo d'uomo (non si poteva sorpassare) e che il concorrente arrivato insieme a me aveva fermato il cronometro a 41'20''.

Torna su

Pubblicato il 18 maggio 2009 nella categoria sport


Commenti (0)

Inserisci un commento
Commento (puoi inserire tag html)
Autore (obbligatorio)
Sito web (opzionale)
email (obbligatoria, non verrà pubblicata)
Scrivi qui "invia"


Contenuti classificati per categoria

Contenuti classificati per anno