Immagine header

11/11/2009

(Auto)scuola di cucina: garganelli ai peperoni

Non so perché ma i garganelli sono uno dei formati di pasta che mi ispirano di più. Mi danno l'idea di una pasta che dice "condiscimi pure, ma con un sugo saporito e importante!". Mi verrebbe da usare un bel ragù di selvaggina come il cinghiale, ma purtroppo non ne dispongo... :-( Quindi mi ispirerebbe utilizzare una salsa delicata tendente al liquido, del tipo "peperoni + pomodoro + latte + ricotta". Alla fine non avendo il mixer mi sono accontentato di fare un sugo ai peperoni tagliati a mano... Risultato finale soddisfacente, ma non ottimo... il perfezionista deve essere critico! ;-)

Ingredienti

  1. Garganelli (o la pasta che vi piace di più) 60 g
  2. Peperoni 160 g
  3. Cipolla 50 g
  4. Passata o polpa di pomodoro 100 g
  5. Aglio 1 spicchio
  6. Spezie a piacere

Preparazione

  1. Tritare l'aglio e la cipolla e metterli a scaldare in una padella coprendola con un po' d'acqua;
  2. tagliare i peperoni in una dimensione simile alla pasta;
  3. dopo due minuti circa aggiungere i peperoni in padella, aggiungere circa mezzo bicchiere d'acqua (in modo da coprire i peperoni) mettere un coperchio e lasciare cuocere a fuoco medio per 5-6 minuti;
  4. aggiungere il pomodoro ai peperoni, salare e aggiungere eventualmente spezie a piacere (io c'ho messo origano);
  5. cuocere la pasta in 1 litro d'acqua con 10 g di sale;
  6. scolare la pasta al dente e spadellare per un paio di minuti.
  7. impiattare
  8. mangiare!!!

Dati nutrizionali

  1. Calorie totali: 312 kcal
  2. Peso finale: 365 g
  3. Calorie per 100 g: 86
  4. Carboidrati: 76,4%
  5. Proteine: 15,3%
  6. Grassi: 8,3%

Pubblicato il 11 novembre 2009 nella categoria ricette


Commenti (0)

Inserisci un commento
Commento (puoi inserire tag html)
Autore (obbligatorio)
Sito web (opzionale)
email (obbligatoria, non verrà pubblicata)
Scrivi qui "invia"


Contenuti classificati per categoria

Contenuti classificati per anno